Risotto con zucchine e gamberetti

risotto zucchine e gamberetti

Il risotto con zucchine e gamberetti è un piatto molto chic, che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti, e la cosa più interessante è che è molto facile da preparare. Infatti per cucinare questo piatto gustoso vi basterà procurarvi:

  • riso carnaroli (io di solito per dosarlo metto due pugni per ogni persona e uno per la pentola)
  • zucchine, direi che 3 zucchine per fare una dosa generosa vanno più che bene
  • 150gr di gamberetti anche quelli surgelati vanno bene, l’unica accortezza è quella di scolarli dall’acqua che fanno mentre scongelato che altrimenti da un gusto artificilae al vostro riso
  • cipolla per il soffritto
  • olio per tostare il riso
  • brodo per allungare e far cuocere il risotto
  • sale e pepe quanto basta
  • e se volete mantecarlo una piccola noce di burro che renderà il vostro risotto con zucchine e gamberetti ancora più cremoso

Vediamo la preparazione: prendete una padella antiaderente, lavate ed eliminate le estremità delle zucchine, prendete olio e la cipolla e versate tutto nella padella e fate cuocere le zucchine finché non saranno morbide.

Dopodiché, io consiglio di far tostare il riso in una seconda padella e appena è un po’ tostato unito nella padella con le zucchine e iniziate a far cuocere. Versate il brodo poco per volta nella padella, girando di tanto in tanto facendo attenzione che non si attacchi.

La cottura per il riso è circa 15/18 minuti. Nel mentre fate scongelare i gamberetti e quando la cottura del riso sarà quasi ultimata, quindi a circa ¾ minuti dalla fine versate i gamberetti nella padella, insieme al brodo che vi è avanzato nel corso della cottura e fate andare il vostro risotto con zucchine e gamberetti fin quando non avrete ottenuto la cottura desiderata.

Per concludere, se volete, io non lo faccio mai, mettete una noce di burro nel riso e fatelo sciogliere per mantecarlo e il vostro risotto con gamberetti e zucchine sarà pronto.

Vi manca solo una bella macinata di pepe e il vostro primo chic sarà pronto per essere servito.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *